Progetto “Centro Studi Polis – Laboratorio di Storia

Concepito come progetto “di rete” per la costituzione di un Centro Studi di storia e scienze sociali, si propone, in coerente continuità con l’anno scolastico precedente, le seguenti attività: 

- prosecuzione di un “Centro Studi” per la ricerca e formazione in scienze sociali e umanistiche;

- organizzazione di incontri di approfondimento e cineforum su temi e problemi di storia moderna e contemporanea con la partecipazione di docenti universitari e specialisti delle problematiche affrontate;

- organizzazione di corsi di aggiornamento per docenti;

- presentazione di volumi e opere storiografiche;

- organizzazione di convegni e conferenze aperti alla cittadinanza;

- collaborazione con il Comitato provinciale per la valorizzazione della cultura della Repubblica nel contesto dell’Unione Europea insediato presso la Prefettura di Vercelli;

- collaborazione con la Rete Regionale di Storia.

Il Centro si prefigge l'obiettivo di costruire un rapporto stabile, possibilmente attraverso accordi formali con Università (in particolare con la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università del Piemonte Orientale che ha sede a Vercelli), Istituti di ricerca, Centri Studi, associazioni professionali, in modo da ufficializzare proficui rapporti di collaborazione già in atto da anni. ll Centro Studi Polis inoltre è inserito nella rete regionale “Cittadinanza attiva”. Proficua si rivelerebbe la cooperazione con l’Associazione Italiana di Cultura Classica, delegazione di Vercelli. Il progetto si articola seguendo l’anno scolastico.

                                                                         Il Referente, prof. Piero Barberis



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.